Serie B

Palermo e Foggia non si fanno male, al Barbera finisce 0-0

Armando Borrelli
04.02.2019 23:20

Foto palermocalcio.it

Il Palermo ed il Foggia pareggiano per 0-0 nel posticipo della 22^ giornata del campionato di Serie B.

La partita - I padroni di casa partono forte con Falletti che dopo pochi secondi non riesce a trasformare in rete una corta respinta aerea di Ngawa. La mira degli attaccanti rosanero è spesso imprecisa, con Leali che è attento all’11’ sul più insidioso tentativo da fuori di Falletti. Al 21’ Galano viene lanciato in contropiede ed ha sul mancino la palla dello 0-1 che non viene però sfruttata a causa di un falso rimbalzo che alza la sfera poco prima dell’impatto. Il Palermo continua a provarci ed a fine primo tempo Leali è abile a dire no al 40’ al mancino scoccato verso il primo palo da Trajkovski e sulla zuccata di Bellusci al 44’. Nella ripresa, dopo la paura causata dallo scontro aereo tra Ngawa e Haas - entrambi saranno poi costretti ad abbandonare il terreno di gioco -, al 57’ Brignoli riesce ad evitare che la zuccata di Iemmello, servito da un bel cross dalla sinistra di Ranieri, possa batterlo. La mira degli attaccanti palermitani continua ad essere imprecisa, al 79’ Puscas calcia sul fondo con il mancino dal limite dell’area piccola, mentre 3 minuti più tardi trova la pronta risposta di Leali, abile ad intuire il tiro del rumeno che era stato precedentemente abilissimo a liberarsi di Billong. Nel corso del lungo recupero - 7 minuti - è però invece il Foggia ad avere occasioni ghiotte: al 92’, dopo un errato disimpegno in area di Bellusci, Galano non riesce a centrare lo specchio della porta con il mancino, poi, al 93’ e 96’ Iemmello con il destro prima impegna Brignoli e poi dà l’illusione ottica del gol colpendo l’esterno della rete con un tiro a giro.

La classifica - Il Palermo perde la vetta della classifica, occupata ora dal Brescia - vincente per 1-5 a Pescara -, ma riesce a tornare a fare punti dopo 2 sconfitte consecutive. Il Foggia, che ottiene il secondo risultato utile consecutivo in trasferta, sale a quota 19 punti e vede aumentare il distacco dal 14° posto, occupato dal Cosenza (vittorioso per 2-0 in casa contro il Cittadella), a 5 punti.

PALERMO-FOGGIA 0-0

PALERMO 4312: Brignoli; Rispoli, Szyminski, Bellusci, Salvi; Murawski (91’ Fiordilino), Jajalo, Haas (65’ Chochev); Trajkovski; Falletti (78’ Cannavò), Puscas. Panchina: Avogadri, Pomini, Accardi, Lo Faso, Ingegneri, Aleesami. All. Stellone.

FOGGIA 4321: Leali; Ngawa (50’ Loiacono), Martinelli, Billong, Ranieri (91’ Ingrosso); Gerbo, Greco, Busellato (83’ Agnelli); Galano, Kragl; Iemmello. Panchina: Noppert, Sarri, Deli, Cicerelli, Mazzeo, Chiaretti, Marcucci, Boldor, Matarese. All. Padalino.

Arbitro: Davide Ghersini della sezione di Genova. Assistenti: Edoardo Raspollini di Livorno e Marco Scatragli di Arezzo. Quarto Uomo: Francesco Guccini di Albano Laziale.

Ammoniti: Gerbo (F); Salvi, Murawski, Falletti (P).

Volley C/M: Grottaglie espugna Specchia e cementa la vetta
Serie B: Risultati 22a Giornata, Brescia nuova capolista