BASKET

Basket C Gold: Cus Jonico, Tabbi su Monteroni ‘Squadra tosta’

Dopo due trasferte consecutive con alterne fortune, Taranto torna a respirare l’aria di casa. Il pivot rossoblu, ‘Vogliamo riscattare il ko di Mola’

23.11.2018 18:02

Dopo due trasferte consecutive, con alterne fortune, torna a respirare l’aria di casa il Cus Jonico Basket Taranto che sabato, palla a due alle ore 18 con ingresso gratuito, ospiterà al Palafiom la Nuova Pallacanestro Monteroni di coach Sandro Argentieri rinvigorita dal secondo successo stagionale, domenica scorsa, contro il Basket Francavilla.

Al contrario i rossoblu di coach Caricasole arrivano dal deludente ko di Mola dove contro l’ultima della classe si sperava di poter continuare la striscia di vittorie consecutive. Ed invece è arrivata la doccia fredda di una partita sempre condotta a inseguire in cui qualcosa non ha funzionato soprattutto in difesa. Uno scivolone che lo staff tecnico rossoblu ha analizzato in settimana per evitare di commettere certi errori di gestione della partita. Lo sottolinea lo stesso Alessandro Tabbi nell’intervista pregara.

- Quanto siete rimasti delusi dalla sconfitta di Mola?

“Oggettivamente, abbiamo meritato la sconfitta dal momento che Mola ha approcciato meglio di noi. Per quanto riguarda la classifica, non ci eravamo montati la testa per il secondo posto in classifica, questo è un campionato troppo equilibrato, tutti possono perdere con tutti. Ne è stato l’esempio il ko della capolista Ruvo che ha perso l’imbattibilità.

- Come giudichi questa prima fase di campionato della squadra e tua in particolare?

”Stiamo disputando un ottimo campionato. Probabilmente avremmo potuto far punti anche col Mola, ma ho già detto questo torneo è imprevedibile. Quanto a me, sono soddisfatto per il contributo reso alla squadra”.

- Sabato arriva Monteroni: che avversario pensate di incontrare? 

“Squadra tosta, con stranieri forti soprattutto sotto canestro: io e Luca Martignago (l’altro pivot ndr) dovremo vedercela con Adekunle. Ci siamo preparati bene, non vogliamo sbagliare perché è una sfida troppo importante: speriamo che il pubblico ci dia una mano”.

Non resta quindi che dare l’appuntamento per Cus Jonico Taranto-Nuova Pallacanestro Monteroni asabato 24 novembre alle ore 18 al Palafiom con ingresso gratuito. Arbitri del match Domenico Ranieri di Mola di Bari (BA) e Aldo Procacci di Corato (BA).

Futsal A2/F: Asd Conversano, trasferta insidiosa in Calabria
Taranto: Rendimenti, D’Agostino scavalca Favetta