Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 12a Giornata

Mimmo Galeone
27.11.2018 08:43

Roberto Taurino, allenatore del Nardò

TOP 11

PORTIERE

Alvigini (Francavilla in Sinni) Sbarra la strada alla capolista Picerno, soprattutto nel finale, con almeno tre interventi decisivi.

DIFESA

Girardi (Sarnese) Una prestazione assolutamente di sostanza quella dell' ex difensore di Torres e Borgosesia.

Ferraro (Pomigliano) Illude i granata, infilando in rete il pallone dell' uno a zero. La Gelbiso, però, agguanterà subito il pareggio.

Abruzzese (Cerignola) Chiude il derby di Altamura, risolvendo da pochi passi su azione susseguente a corner. 

Guarro (Sorrento) Il veterano (classe 1985) è tra i pochi a salvarsi nella grigia domenica della compagine rossonera.

CENTROCAMPO

Palmisano (Nardò) Proprio lui, tarantino doc, demolisce la squadra della sua città con un secondo tempo da tramandare ai posteri.

Camporeale (Bitonto) Firma il colpaccio di Gravina, impallinando l' estremo difensore avversario con un bel sinistro. 

Manzillo (Gelbison) In piena zona Cesarini trasforma, con grande freddezza, il penalty che vale il pareggio.

Bortoletti (Fidelis Andria) Nel giro di cinque minuti spedisce il Gragnano al tappeto, confezionando una pregevole doppietta.

ATTACCO

Esposito (Nola) In gol anche contro la Sarnese, dopo la tripletta di domenica scorsa. Condizione psico - fisica strepitosa.

Tedesco (Picerno) Appena entrato in campo trova subito la zampata vincente, confermandosi bomber di sicuro affidamento.

All. Taurino (Nardò) Vittoria di carattere e volontà con il Taranto; nonostante le pesanti assenze, soprattutto nel reparto avanzato.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 12a Giornata
Fasano: Laterza, ‘Mi aspetto un Taranto molto arrabbiato’