1a Categoria

Massafra: Tre i punti fermi, Rubino, Di Fino, Minosa

Comunicato stampa
20.06.2019 21:43

Pino Minosa confermato sulla panchina del Massafra

Chiaro Di Fino nel comunicare la situazione generale della società: “Ci siamo, dobbiamo solo incontrarci ancora per i dettagli col Presidente e poi partirà la nuova stagione. Ripartiamo da Mister Pino Minosa che ben ha fatto alla guida tecnica della squadra nell’ultimo campionato. Dobbiamo pianificare al meglio la stagione e mettere dei punti fermi (tecnici ed organizzativi) anche nello spogliatoio. Stiamo avviando anche dei contatti con dei calciatori che farebbero al caso nostro. Stiamo operando anche in funzione di un allargamento societario, cercando di coinvolgere, nel nostro progetto, quanti più amici possibili, sia se faremo la Prima categoria che la Promozione. 

Comunque tutto passa dal campo sportivo. Anche i tifosi si stano schierando con noi con appelli accorati all’Amministrazione Comunale. Lo stadio Italia è in condizioni pessime e va sistemato quanto prima. Le istituzioni dicono di non avere fondi per il campo e questo resta un grave problema, non risolvibile certo da noi, che abbiamo altro da fare; sicuramente non ci competono oneri prettamente di competenza comunale. E’ una vertenza aperta, su tutti i fronti. Al 20 agosto bisogna essere pronti. Noi lo siamo, anche con le giovanili. Aspettiamo gli altri”.

Mondiali Donne: Ottavi di finale, l’Italia sfiderà la Cina
Serie C: Calendari, presentazione il 31 luglio al Foro Italico