Serie C

Serie C/C: Giudice sportivo, squalificati 11 calciatori

Ennesima ammenda al Lecce per lancio di fumogeni e petardi. Ammenda anche per la Casertana

27.03.2018 22:17

CALCIATORI ESPULSI 

DUE GIORNATE DI SQUALIFICA 

TROVATO MATTIA (COSENZA)

UNA GIORNATA DI SQUALIFICA

ONESCU DANIEL (CATANZARO)

SALVEMINI FRANCESCO PAOLO (MONOPOLI)

SCOPPA FEDERICO MATIAS (MONOPOLI)

ROTA ARENSI (MONOPOLI)

DRUDI MIRKO (TRAPANI)

MILETO FRANCESCO (AKRAGAS)

PICCINNI MARCO (FIDELIS ANDRIA)

SERNICOLA LEONARDO (MATERA)

CARINI FILIPPO (PAGANESE)

PASQUALONI DANILO (REGGINA)

 

AMMENDE SOCIETÀ 

2.000 EURO ALLA CASERTANA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo e lanciavano nel recinto di gioco una bottiglietta piena d'acqua, senza conseguenze (r.proc.fed.). 
2.000 EURO AL LECCE perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore sette fumogeni che venivano lanciati nel recinto di gioco e facevano esplodere, sempre nel recinto di gioco, due petardi di notevole potenza, il tutto senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

Taranto: Morto l’ex presidente Pasquale Ruta
Serie D/H: I 10 gol più belli della 28a Giornata