VOLLEY

Volley M U16: Vibrotek battuta dal forte Alessano

Coach Caiaffa: 'Bilancio stagionale molto positivo'

Alessio Petralla
04.05.2019 17:54

Una gara difficile, come si prospettava alla vigilia, quella affrontata dall'under 16 della Vibrotek Volley Leporano, al cospetto dell'Azzurra Alessano che si aggiudica la sfida con il risultato di 3-0. Passi da gigante e stagione positiva secondo il tecnico del team ionico, Giovanni Caiaffa che commenta così: "L'avversario era forte come ci aspettavamo: sapevamo che il loro livello era superiore. Nonostante ciò, abbiamo cercato di fare del nostro meglio anche se potevamo fare qualcosa in più. A prescindere da tutto non sono insoddisfatto".

LA SCONFITTA: "E' arrivata per via di una serie di circostanze: quando si affronta un avversario così forte, poi, l'impatto al match risulta complicato. Ci è mancata esperienza che i miei ragazzi stanno maturando".

IL BILANCIO: "L'anno scorso questi ragazzi non avevano vinto neanche una partita. Quest'anno sono arrivati, addirittura, secondi nel girone composto da squadre tarantine e brindisine presentandosi alla fase regionale. Siamo tutti soddisfatti. Ciò che c'interessa e far crescere questo gruppo che è insieme da un anno, così come vorrei, anche io, migliorare con loro. Tutto ciò mi fa ben sperare per l'avvenire".

L'AZZURRA ALESSANO: "E' una squadra costruita per arrivare alle fasi nazionali con giocatori presi da fuori. Adesso disputerà la final four con una delle due semifinali prevista nel nostro palazzetto a Leporano. La conferma arriverà lunedì".

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO-AZZURRA ALESSANO 0-3 (15-25/14-25/14-25)

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO: Caiaffa V, Fiore, Fiume, Vistani, Conte, Bono, Camassa, De Luca. Coach Caiaffa G.

AZZURRA ALESSANO: Ciardo, Raho, Conoci, Torsello, Conoci F., Pepe, Lisi, Ciardo, Prontera, Calignano, Bello, Laganà. Coach Bramato

Si ringraziano:

Erchie, oggi l'ultimo saluto alle Sante
Serie B: Il Palermo espugna Ascoli, ora il Lecce è a -1