Eccellenza

[Video] Brindisi: Leon Merito, ‘Adesso pensiamo all’Agropoli’

Alessio Petralla
26.05.2019 18:57

 

Un bel Brindisi supera il Lavello e a commentare la gara, a Blunote, è il centrocampista Leon Merito: "Avevamo preparato bene la partita. Sapevamo dall'andata che erano una squadra importante infatti siamo stati attenti a gente come Gerardi e Alassani. Dovevamo fare la gara in casa per rendere felici i tifosi".

LA TIFOSERIA: "Brindisi non ha bisogno di presentazioni: è una gran piazza, con un gran pubblico. Siamo contenti di aver portato gente allo stadio e di aver creato entusiasmo. Vogliamo che ci seguano anche domenica con l'Agropoli".

L'AGROPOLI: "E' una squadra con buoni singoli: qualcuno lo conosco come Raffaele Imparato. A parte questo dobbiamo pensare a noi. Sappiamo le qualità che abbiamo. Siamo chiamati ad essere umili e concentrati come abbiamo fatto fino adesso cercando di portarci a casa questa finale".

GLI ASPETTI: "Della gara con il Lavello di positivo c'è tanto: abbiamo subito attaccato e segnato. Come all'andata sugli esterni ci hanno messo in difficoltà nell'uno contro uno. E' andata, ora pensiamo all'Agropoli".

Si ringraziano:

Basket: L’ASH Taranto alle finali nazionali Baskin di Cremona
[Video] Brindisi: Marino, ‘Che emozione segnare sotto la Sud’