Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 23a Giornata

Mimmo Galeone
12.02.2019 16:38

Enzo Maiuri, allenatore del Sorrento

FLOP 11

PORTIERE

Giordano (Sorrento) Sulla rete decisiva, firmata dal fasanese Corvino, non appare francamente esente da colpe.

DIFESA

Nives (Savoia) Lascia i suoi in inferiorità numerica nel momento cruciale della sfida di Taranto. Ingenuità colossale.

Cucinotti (Team Altamura) Un pomeriggio veramente da incubo: provoca un penalty e timbra un' autorete.

Esposito P. (Nola) I bianconeri escono sconfitti da Pomigliano per un intervento da rigore da lui provocato.

Siciliano (Sarnese) Spesso e volentieri in affanno, specialmente quando il diretto avversario lo prende in velocità.

CENTROCAMPO

Zingaro (Fidelis Andria) Si fa cacciare in chiusura di primo tempo, per una manata al picernese Vanacore.

De Crescenzo (Granata) Nella zona nevralgica del campo non riesce ad imprimere il giusto ritmo alla manovra.

Martone (Gragnano) La sua esperienza (classe 1983) non basta per arginare la velocità e fluidità di gioco del Bitonto.

Prinari (Nardò) Si fa espellere nel convulso finale della sfida con la Gelbison. Un cartellino rosso sicuramente evitabile.

ATTACCO

Di Senso (Taranto) Spreca due buone occasioni; sostituito dopo un quarto d' ora della ripresa dal più reattivo Oggiano.

Merkaj (Gelbison) Riesce a costruire parecchio; ma poi, al momento di concretizzare, si perde clamorosamente.

All. Maiuri (Sorrento) Con il Fasano arriva la terza sconfitta consecutiva. E la situazione in classifica comincia a farsi pericolosa.

Virtus Francavllia: Donatiello, 'Che emozione affrontare Calabro'
Serie D: Girone H, la formazione Top della 23a Giornata