ALTRI SPORT

Ippica: Paolo VI, occasione d’oro per Zingaro Dei Rum

Lunedì 28 maggio, appuntamento con il trotto all’ippodromo di Taranto

Comunicato stampa
25.05.2018 15:05

Appuntamento con il trotto all’ippodromo Paolo VI, lunedì 28 maggio alle 15.45. Sette le corse proposte dal programma, con partenza dell’ultima fissata alle 18.50 e abbinata alla Tris/Quartè/Quintè. Interessante la quinta corsa, il premio “ Spagna”, che vede al via sei cavalli di tre anni alle prese sulla distanza dei 1600 metri. Zingaro Dei Rum ha dimostrato più volte di essere un soggetto maturo e dotato di grandi mezzi. L’allievo di Giovanni Petraroli ha vinto cinque delle ultime sei corse disputate, perdendo solo in occasione della trasferta napoletana nella quale ottenne, tuttavia, un onorevole terzo posto dopo percorso interamente al largo. In questa circostanza gli avversari appaiono nettamente alla sua portata, pertanto il figlio di Napoleon potrebbe allungare ulteriormente la sua striscia vincente. Zador, interpretato da Claudio De Filippo, è un cavallo molto veloce nella fase iniziale, potrebbe sfruttare il numero all’interno di Zingaro Dei Rum per provare a contenerlo nelle prime battute. Però poi il suo interprete dovrà decidere se provare a fare match oppure lasciarlo sfilare per provarci nel finale, controllando contemporaneamente la miglior piazza. Gli altri cercheranno di piazzarsi, e tutti potrebbero farlo. Zarmbro As sta correndo bene anche se non è riuscito ad entrare nel marcatore. Così come Zambesi, fresco di record all’ultima, seppur solo quarto sul traguardo. Zaira Sm e Zagor Du Lac, a loro volta, non faranno da ”tappezzeria”, ma si giocheranno al meglio le proprie chances. L’ingresso è libero e gratuito per tutti.

I NOSTRI FAVORITI: prima 7-2-6, seconda 4-2-1, terza 13-14-9, quarta 13-4-7, quinta 6-3-5, sesta 7-5-3, settima 4-8-7.

Di Omar Tufano

Commenti

Futsal: Conto alla rovescia per il X Trofeo Tutto Sport Taranto
Il cinema in mostra a Taranto con la finale del contest