Serie B

Serie B: Campo impraticabile, rinviata Cosenza-Benevento

15.12.2018 18:46

Al “San Vito-Marulla” ha vinto la pioggia. Tanta quella caduta su Cosenza dalle 22 circa di venerdì sera. Alle 18.00 in punto, quando il match tea Cosenza e Benevento sarebbe dovuto cominciare, l'arbitro Luigi Pillitteri ha effettuato il sopralluogo di rito per constatare le condizioni del terreno, affiancato dai capitani, Corsi per il Cosenza, Letia per il Benevento. Dopo circa venti minuti di attesa, è arrivata la decisione della Lega B diffusa dallo speaker dello stadio cosentino. È la seconda partita che non si gioca al “San Vito-Marulla”: era capitato in occasione di Cosenza-Verona, valida per la 2a Giornata, non disputata per le cattive condizioni del manto erboso. Rinvio che costò molto caro ai silani che persero il match a tavolino con il classico 0-3. Su quest'ultimo risultato, però, pende un ricorso presentato lunedì scorso al Collegio di Garanzia del Coni dal Cosenza al fine di rigiocare la gara.

L’arbitro Pillitteri con i due capitani, Corsi (Cosenza) e Letizia (Benevento)

Taranto: Formazione, turnover anche col Pomigliano
Eccellenza: Brindisi show al 'Fanuzzi', travolto l'Uc Bisceglie