Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 13a Giornata

Mimmo Galeone
21.11.2017 16:11

La formazione della Cavese che ha battuto il Taranto - Foto Giorgia Cannella

TOP 11

PORTIERE

Russo (Sarnese) Nel derby con il Pomigliano sventa anche un calcio di rigore; alla fine, però, deve arrendersi al colpo di testa di Alfano.

DIFESA

Lame (Cavese) Assoluto padrone della retroguardia. Puntuale negli anticipi, tempestivo nelle chiusure. Gran protagonista.

Panebianco (Gravina) All' ultimo soffio trova l' incornata vincente per il clamoroso 3 a 3 con la capolista Potenza.

De Giosa (Manfredonia) Veterano di mille battaglie, contribuisce con una segnatura alla prima vittoria in campionato dei sipontini.

Cannito (Team Altamura) Sull' out di sinistra si propone per sovrapposizioni e raddoppi di marcatura. Prezioso.

CENTROCAMPO

Volpicelli (Francavilla in Sinni) Le vittorie dei sinnici passano sempre per le sue giocate: contro l' Aversa si libera di due difensori e batte il portiere di casa sul primo palo.

Alfano (Pomigliano) Su azione da calcio d' angolo trova l' inzuccata vincente che consente ai granata di espugnare lo stadio “Squitieri” di Sarno.

Cappelli (San Severo) L' ex Primavera dell' Avellino sigla a Cerignola la sua prima rete in carriera in serie D.

Agodirin (Nardò) Un altro gol pesantissimo (pallonetto beffardo da fuori area), questa volta ai danni della Turris.

ATTACCO

Fella (Cavese) Spedisce il Taranto al tappeto con un destro chirurgico. Per i metelliani tre punti importantissimi.

França (Potenza) Ormai non fa più notizia: doppietta al Gravina e sono già 13 centri in campionato, una media mostruosa.

All. Deleonardis (Gravina) In formazione rimaneggiata i gialloblu bloccano il Potenza con un rocambolesco 3 a 3.

Basket D/M: Santa Rita Taranto, settima vittoria di fila
Serie D: Girone H, la formazione Flop della 13a Giornata