Promozione

Talsano: Frascella, 'La gara con l'Ugento offre tanti stimoli'

Alessio Petralla
28.11.2018 13:51

Giovedì pomeriggio il Talsano recupererà la partita con l'Ugento, un match importante che può far salire ancora di più i biancoverdi in classifica. A presentarla è il tecnico Luciano Frascella: "Abbiamo avuto poco tempo per preparare questo match e in più ci si è messo anche il mal tempo. Questa gara offre, comunque, tanti stimoli e servirà personalità e un pressing alto".

FORMAZIONE: "Ho la rosa al completo visto che recupero Rossi e che Peluso rientrerà dalla squalifica".

ALESSANDRINO: "Perdo un ragazzo speciale oltre che un bravo calciatore: si è fatto volere bene. Me lo sono portato sempre con me sia nei due anni vissuti a Leporano che in questi quattro a Talsano. La sua presenza a centrocampo ci mancherà: vediamo se riusciremo a sostiturlo sul mercato altrimenti continueremo così".

L'UGENTO: "Sicuramente ci avranno preso le misure e proveranno ad attaccare anche il centimetro. Nella partita, poi sospesa, li abbiamo sorpresi. Metteranno in campo le loro strategie. Mi aspetto un match divertente che speriamo non sia condizionato dalla pioggia. E' una società molto attrezzata con un tecnico bravo che ha tenuto gran parte degli effettivi della passata stagione: i risultati si vedono. Giocare qui, comunque, non è facile".

LA POSTA IN PALIO: "Al di la della posizione di classifica dobbiamo fare altri punti in vista del calciomercato. Molte si rinforzeranno mentre io ho perso già Malamine e Alessandrino: per il secondo sono contento visto che ha trovato un posto fisso in Germania. Speriamo di vincere e di festeggiare i tre punti con lui. Anche in caso di ko o di pareggio il percorso resterebbe ottimo: non ci vogliamo fermare".

Si ringraziano:

Serie D: Mercato, Riccio passa dal Gravina alla Turris
Ippica: Smile WF e Sissy Starlight provano la fuga al Paolo VI