Serie B

Serie B: Ultrà del Palermo a Roma, ‘Meritiamo rispetto’

Cori contro Zamparini, Lotito e Lega B prima del processo di secondo grado per l’esclusione dal campionato di B

23.05.2019 15:46

Cori contro la Lega di B e il suo presidente Balata, contro l'ex patron Maurizio Zamparini e quello di Lazio e Salernitana Claudio Lotito. E poi striscioni con la scritta "Palermo merita rispetto" e "Ultras! Gli unici puri in un calcio corrotto". È iniziata la contestazione dei supporters del Palermo a via Campania a Roma, dove alle 16:30 prenderà il via il processo di secondo grado alla Corte d'Appello federale. Il club rosanero ricorre contro la decisione del primo grado di retrocedere il club siciliano in serie C per illeciti amministrativi della gestione Zamparini nelle stagioni 2014-17.

Bonavolontà: Taranto e tarantini sempre parte di me'
Serie B: È un caos senza fine, il TAR ripristina i playout