Serie D

Serie D/H: Dionisio (ds Brindisi), ‘Il Picerno mi ha impressionato’

‘Con Emmanuele Esposito, arma letale per la categoria, può arrivare molto lontano’

19.12.2018 00:04

Nicola Dionisio, attuale ds del Brindisi, ha assistito al big match Picerno-Cerignola, vinto dai lucani con un pesante 4-1, che ha messo in luce Emmanuele Esposito (27 anni) talento della capolista: “Esposito nulla c’entra con la D e anche se non al top della forma ha messo in ginocchio il Cerignola con belle giocate e un gol stratosferico - ha spiegato a Tuttopotenza.com -. Lo volli in D ad Avellino, nella stagione 2009/2010, quando ero il ds degli irpini. Esposito mi fu consigliato dal fratello di Ciccio Lodi, calciatore del Catania, che me ne parlava come di un talento assoluto che è esploso in ritardo, ma che penso possa fare anche bella figura in B per le qualità tecniche. Il Picerno oggi ha impressionato sotto tutti i punti di vista e con questo Esposito, senza dubbio un'arma letale ed un calciatore non convenzionale per la categoria, può arrivare molto lontano”.

Ghirelli: ‘Serie B a 22, il 31 gennaio definizione criteri ripescaggio’
Serie D/H: 17a Giornata, cambia l’orario di Bitonto-Picerno