Giovanili

Cedas Brindisi: Juniores supera anche vice capolista San Marzano

Settima vittoria consecutiva per la squadra allenata da Marangio che consolida il primato in classifica

Comunicato stampa
01.12.2018 19:57

Pesante successo per la formazione Juniores della Cedas Avio Brindisi che mette il settimo sigillo consecutivo a questo campionato battendo per 3-1 la vice capolista San Marzano e consolidando il primato in classifica. Subito in avanti la formazione di casa che prova a sbloccare il risultato al terzo minuto il risultato con un colpo di testa di Quaranta che termina sul fondo. Al 17’ la rete del vantaggio brindisino con Venera che riceve la sfera sul palo più lontano e trova il diagonale vincente. Due minuti dopo è Manta a cercare il raddoppio senza fortuna. Ci prova anche Rollo un in tiro dal limite parato dal numero uno ospite. Nel finale di tempo prova una reazione il San Marzano con Camassa che da buona posizione calcia sul fondo e con Maggio che entra in area dalla destra ma calcia debolmente. Prima dell’intervallo ci prova nuovamente Camassa con un tiro a girare che non inquadra lo specchio della porta avversaria. Nella ripresa il San Marzano alza immediatamente il baricentro alla ricerca del pareggio ma la pressione nella metà campo avversaria si concretizza solo in un colpo di testa di Brigante che termina alto sulla traversa. All’undicesimo minuti però la Cedas si rivede in avanti con Manta che si accentra dalla destra ma dal limite dell’area calcia di poco sul fondo. Al 16’ il raddoppio locale con Corvetto che ruba palla da posizione defilata entra in area e supero l’estremo difensore avversario in uscita. La Cedas prova ad insistere ma spreca due calcia d’angoli consecutivi per chiudere anticipatamente i conti. L’occasione più importante è sui piedi di Manta che entra in area supera il portiere ospite che però riesce a chiudere lo spazio dal fondo deviando la sfera in calcio d’angolo. Al 26’ è Spinelli dalla lunga distanza a riaprire per pochi istanti la gara trovando il gol del momentanea due a uno. Passano solo sessanta secondi e la Cedas ristabilisce le distanze nuovamente con Corvetto che servito da Manta deve solo depositare la sfera in rete e che segna la doppietta del numero dieci brindisino. Nel finale prova a riaffacciarsi in avanti il San Marzano con la difesa di casa che controlla senza particolari difficoltà. Unica occasione per gli ospiti è con un colpo di testa di Greco che termina alta sulla traversa. Il risultato non cambia e la Cedas può festeggiare la settimana vittoria consecutiva.

CEDAS AVIO BRINDISI-SAN MARZANO 3-1

Cedas: Russo, Manisco M. (Pisani), Mevoli, Lepera, Quaranta, Perrino, Martines (Simeone), Rollo, Manta (Lacirignola), Corvetto (De Iaco), Venera (Giudice). A disp.: Mauriello, Zullino,. All. Marangio

San Marzano: Di Maglie, Martina (Spinelli), Dimitri (Todaro), Piacente, Brigante, Talò (Mele), Camassa, Greco, D’Elia (Santoro), Franchini (Cotugno). A disp.: Borraccino, Morleo, Caforio, Caniglia. All.: Franco

Marcatori: 17’ Venera, 61’ e 72’ Corvetto, 71’ Spinelli

Volley C/M: Sfida d’alta quota per il Club Grottaglie
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, finale thrilling a Barletta