1a Categoria

Grottaglie: Gigantiello recrimina sull’espulsione ‘È stata ingiusta’

L’attaccante salterà il big match col Sava di domenica prossima, ‘Sono molto dispiaciuto’

Cosimo Vestita
23.10.2018 16:08

L' Ars Et Labor Grottaglie conquista tre punti d'oro a Latiano e conferma il primato in classifica solitario a punteggio pieno. L' attaccante Giuseppe Gigantiello, uno dei protagonisti in campo, nonostante l'espulsione, a Blunote, attacca cosi: "Abbiamo disputato una grande partita. Questa vittoria ci mette in condizioni di affrontare lo scontro diretto di domenica prossima con il Sava, consapevoli delle nostre forze".

Non ci voleva: "L'espulsione è stata alquanto ingiusta: sono molto dispiaciuto. Peccato, avrei voluto dare una mano alla squadra in una partita cosi importante come quella di domenica prossima".

Antagoniste: "Oltre al Sava, che non avrebbe bisogno di presentazioni, vedo bene anche il Castellaneta che, sta disputando un ottimo campionato".

Giornata pro Grottaglie: "Domenica più che mai, invito i nostri meravigliosi tifosi a riempire gli spalti del "D'Amuri", e sostenere la squadra come solo loro sanno fare".

Tennis: Lizhou challenger, Fabbiano vonce il derby e va al 2° turno
Eccellenza: Ngom non è più un calciatore dell'Avetrana