Serie C

Ghirelli: Metà club di Serie C non sono in regola con gli stadi’

Il presidente della Lega Pro ha fatto il punto della situazione: ‘Introdurremo regole che impongono impianti adeguati’

27.02.2019 14:03

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, alla conferenza stampa di chiusura dopo i lavori per l'accordo con la Fidi Toscana, ha dichiarato a TuttoC.com: "Quanti club al momento non sono in regola con gli stadi? La metà. Nell'incontro con i club abbiamo discusso della concessione che definisce la possibilità di intervenire anche da parte del soggetto privato. Noi ci siamo dati un impegno verso il 15 di marzo, da oggi le amministrazioni comunali con i club faranno una rapida verifica degli interventi da operare. Così da rifare il punto a breve degli interventi da compiere. Tenendo conto che il 24 di giugno bisognerà presentare in un'unica soluzione. E' questa la sfida che abbiamo. L'intervento complessivo in tutta Italia per quanto riguarda le illuminazioni dovrebbe aggirarsi intorno ai 13/15 milioni di euro. Sui terreni di gioco interverremo come per il resto. Le regole vigenti le dobbiamo rispettare, ma allo stesso tempo lavorare per i rimuovere i problemi. E dobbiamo introdurre dei cambiamenti che impongano di avere terreni di gioco adeguati".

Brindisi: Iaia, 'San Severo? Affrontiamolo come se fosse in alto'
Diavoli Rossi: Presidente Renna, 'Con Allievi primato inaspettato’