Cultura, musica e spettacolo

Teatro: ‘7 minuti Consiglio di Fabbrica’ al Turoldo

Uno spaccato della società contemporanea portato in scena dalla compagnia teatrale Anna De Bartolomeo

25.04.2018 23:04

7 minuti è lo spaccato della società contemporanea, una società complessa, basata totalmente sulle multinazionali, sulle banche, sulla crisi che da anni ci attanaglia. Siamo in una azienda tessile francese, la vicenda si rifà ad un fatto di cronaca realmente accaduto. Cambia la proprietà, subentrano soci stranieri, proprio in seguito alla vendita dell'azienda, le 11 donne del consiglio di fabbrica si ritrovano chiuse in uno spogliatoio a discutere su una proposta dei "padroni" sul futuro della stabilità lavorativa di tutto il personale. 7 minuti toglie il fiato, si ha l'impressione di affrontare una decisione che non avresti mai voluto prendere. Spalanca scenari drammatici nella quale si identificano molti italiani che hanno lottato e che manifestano ancora per difendere un diritto costituzionale :il lavoro. Le sensazioni che pervadono la piece sono ricche di pathos. Emerge un dialogo a più voci, uno scontro generazionale, uno etnico, sino alla conclusione nella quale emerge prepotente la lotta tra poveri, al cospetto di un padrone sempre più anonimo e cinico, col quale bisogna fare i conti. L'eterno rapporto servo-padrone, capitalista-operaio:"cosa siamo disposti a cedere, tutti, pur di lavorare, per avere in cambio cosa? Quello che ci spetta di diritto?" 7 minuti è uno spettacolo da vedere per il nostro futuro e quello dei nostri figli. La forza espressiva della denuncia è intensa e grida, contro ogni logica, una sola parola:dignità!

Cast
Alessandra Campo
Simona Cicala 
Anna De Bartolomeo 
Elena De Lorenzo
Deborah De Tommaso 
Anna De Vito 
Annalaura Diricatti
Eleonora Mina
Loris Pellecchia
Vita Antonia Saracino
Grazia Vacca 

Regia 
Anna De Bartolomeo

TEATRO TUROLDO - via Laclos 5, Taranto
VENERDI 27 APRILE ORE 21

INFO E BIGLIETTI
3278271078

Commenti

La foglia di fico. Malagò scontenta. Gli altri si ricompattano
Serie C: L’Alessandria vince la Coppa Italia