V. FRANCAVILLA

Vibonese: L'ex Virtus Prezioso, ‘Per me sarà emozionante’

Alessio Petralla
01.11.2018 13:35

Un bell’avvio stagionale per la Vibonese che sabato affronterà la Virtus Francavilla con l’ex di turno, Mario Prezioso che presenta così la sfida: “Viviamo un buon momento anche se abbiamo tanto da dimostrare. Cerchiamo di lavorare sempre al 100% e mettere in atto le idee e le indicazioni del tecnico Orlandi”.

LA SETTIMANA: “Mentalmente stiamo molto bene e viaggiamo sulle ali dell’entusiasmo sapendo che ogni partita dev’essere affrontata con la cattiveria giusta altrimenti si fa fatica. Non lasciamo nulla al caso. Cercheremo di sorprendere i tifosi: raggiungiamo l’obiettivo salvezza e poi sono sicuro che ci divertiremo visto che questo gruppo è composto prima da uomini”.

L’ATTESA: “Quella con la Virtus Francavilla, per me, sarà una gara emozionante. Li ho iniziato la mia breve carriera e sono stato trattato benissimo: il Vice Presidente Donatiello e il Team Manager mi consideravano quasi come se fossi un figlio. Ci tengo a fare bene”.

LA VIRTUS FRANCAVILLA: “E’ uscita dalla coppa ma ha un grande organico, forte e con ottime individualità: conosco Albertini, Pastore e Pino con cui ho giocato. Bisogna stare attenti e approcciare al match con la testa giusta”.

IL CAMPIONATO: “E’ il solito girone C, difficile e ostico in cui non ci sono partite facili. Tante squadre devono recuperare vari match. Le formazioni sono tutte organizzate e cattive. Vogliamo essere la rivelazione”.

Si ringrazia:

Real Pulsano: Sportelli, 'Voglio fare sempre meglio'
Punto D/H: Latartara, ‘Taranto, meglio uno stop adesso...’