FUTSAL

Futsal C1/F: Atletic Club Taranto, poker al Real Neapolis

Coach Latartara: ‘Abbiamo obiettivi importanti da raggiungere, non possiamo abbassare la guardia’

Comunicato stampa
14.01.2019 16:45

Coach Stefano Latartara

Netta vittoria casalinga per l’Atletic Club Taranto, vittoriosa 4-1 contro Real Neapolis. Il successo delle rossoblù si è materializzato grazie ad una doppietta di Preite, a una rete siglata da Piccinno e a un autogol. Questo il commento post-partita del tecnico Stefano Latartara: “Siamo scesi in campo col chiaro intento di portare a casa una vittoria importante in considerazione anche di una gara che ci ha visti orfani dei due pivot di ruolo, Gallina e Verardo, rispettivamente per squalifica e infortunio. Abbiamo quindi attribuito caratteristiche ben precise all’universale Preite, che non ha bisogno certo di curriculum per affermare il suo sempre puntuale spirito di sacrificio, capacità e carisma all’interno del gruppo. Ma le emergenze non devono costituire un alibi, sono parte integrante di un campionato e non riguardano solo noi. Quanto alla partita, un Neapolis giovanissimo e volenteroso sceso in campo con un assetto tattico atto a sfruttare la superiorità numerica del 5vs4, che non ha impensierito le nostre ragazze, le quali avrebbero potuto senza dubbio aumentare il bottino realizzativo piuttosto risicato rispetto alle occasioni costruite. Bisogna riprendere ormai il giusto ritmo e la giusta intensità per affrontare le prossime sfide, comprese le final four di inizio febbraio. Conosciamo l’importanza degli obiettivi e non dobbiamo abbassare la guardia per continuare a toglierci soddisfazioni. Avanti Atletic!”.

Serie D/H: Mercato, il Picerno blinda Emmanuele Esposito
Volley C/M: Grottaglie, coach Marasciulli ‘Godiamoci il primato’