Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Il Martina non si ferma più: battuta anche la capolista

Domenica 6 Novembre 2016 12:02 in Martina 5230 Michele Lillo

Il Martina non si ferma più e batte in casa la capolista Vigor Moles con un 2-1 che, tutto sommato, è la media perfetta di quanto visto in campo, ovvero di un primo tempo che definire a senso unico è un eufemismo (due gol, quattro azioni nitide da rete e due pali colpiti dai biancoazzurri) e una ripresa nella quale gli ospiti hanno alzato di molto il loro baricentro senza impensierire particolarmente un Martina che ha subìto il gol solo su un calcio di rigore alquanto dubbio concesso da un direttore di gara tutt’altro che in giornata di grazia. Pronti-via e il Martina incredibilmente colpisce due pali in soli due minuti. Passano venti secondi ed è Palazzo a colpire di testa in area cogliendo il palo alla destra di Fortunato che guarda ancora il pallone colpire lo stesso legno un minuto dopo su tiro ravvicinato di Birtolo. Nella stessa azione De Tommaso è atterrato da un difensore ospite ma l’arbitro non opta per il rigore ma addirittura per l’ammonizione al capitano biancoazzurro. Il Mola subisce il Martina senza reagire e dopo 14 minuti arriva il vantaggio dei locali che era nell’aria ormai da tempo: splendida l’apertura di De Tommaso per Laneve che parte di slancio prendendo alla sprovvista la retroguardia ospite aggirando Fortunato e depositando nel sacco. Alla mezz’ora, dopo numerose azioni pericolose del Martina, Birtolo insacca un pallone deviato da Fortunato su tiro di Palazzo ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dopo due minuti Fortunato in tuffo salva su tiro di Birtolo ma al 37’ è sempre lo stesso avanti del Martina a siglare il raddoppio dopo una lunga corsa in solitario propiziata da un’apertura illuminante di De Tommaso. Piovono le azioni da rete per il Martina che al 44’ con De Tommaso non trova il tris per un tocco ravvicinato sfortunato del capitano biancoazzurro che termina di poco alto a porta vuota. Il Mola nel primo tempo è tutto in una punizione di Tenzone al 45’ che Micoli blocca senza alcun problema. Nella ripresa calano le occasioni da gol e gli ospiti provano ad alzare il baricento trovando un Martina che agisce di rimessa e abbassa i ritmi forsennati del primo tempo. Tenzone è il termine offensivo più attivo tra i baresi: ci prova al 9’ con un destro a giro terminato a lato e con una punizione al 17’ finita alta sul montante della porta difesa da Micoli. Carlucci al 24’ sfiora il tris con un rasoterra in area dopo un batti e ribatti difensivo e De Tommaso su punizione al 31’ fa sibilare il pallone alla sinistra di Fortunato. Nel finale la gara si risveglia: secondo l’arbitro al 38’ Pascullo atterra Bux in area. Il rigore per gli ospiti è messo a segno da Tenzone che riapre la gara ma tre minuti dopo Iurlo si fa espellere per doppia ammonizione. La superiorità numerica dura due minuti per il Martina (doppio giallo anche per Carlucci) ma neppure i quattro di recupero cambiano il corso di un incontro vinto con merito da un Martina che stoppa la striscia di vittorie consecutive del Mola (5) portandosi virtualmente in testa considerato il turno di stop non ancora osservato dai baresi, il tutto innanzi a quasi un migliaio di tifosi festanti.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA AGGIORNATI DEL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA.

LA GARA MINUTO PER MINUTO

Primo tempo

1' Squadre in campo. Martina in completo giallo con inserti blu e calzettoni bianchi, Mola con maglia a strisce biancoazzurre, calzoncini e calzettoni blu. La gara inizia con circa 10 minuti di ritardo.

1' Passano soli venti secondi e sugli sviluppi di un cross in area ospite Palazzo colpisce di testa cogliendo in pieno il palo.

2 Secondo palo di fila per il Martina in soli due minuti, lo coglie Birtolo con una bella girata al centro dell'area. Sugli sviluppi dell'azione un difensore ospite spinge a terra in area De Tommaso. L'arbitro ammonisce il capitano biancoazzurro.

5' Discesa di Bux in area ben tamponata da Pascullo, Micoli interviene in presa a terra.

8' Punizione dai 20 metri di De Tommaso. Fortunato non ha problemi in presa alta.

11' Da un rinvio difensivo di testa di Vinci nasce il capovolgimento di fronte con Birtolo solo davanti a Fortunato. Il suo destro rasoterra trova l'estremo ospite a respingere la minaccia.

14' GOL DEL MARTINA. Totale supremazia territoriale del Martina che si concretizza nella rete del vantaggio. Splendida apertura di De Tommaso per Laneve che parte centralmente eludendo la difesa ospite, elude l'uscita di Fortunato aggirandolo e insaccando con un rasoterra.

17' Ancora una bellissima apertura di prima di De Tommaso per Birtolo. L'arbitro rileva un fuorigioco molto dubbio.

19' Palazzo solo in area piccola non riesce ad addomesticare un pallone proveniente dalle retrovie. Altra grande occasione sprecata dai locali.

24' Ritmi altissimi per il Martina che non ha concesso alcuna azione degna di nota alla capolista in questo inizio di gara, trovando il vantaggio e sfiorando il gol almeno in altre quattro occasioni.

26' Azione insistita dei padroni di casa: cross dal limite di Laneve per la testa di Palazzo che manda alto.

29' De Tommaso lancia Laneve che entra in area dalla sinistra e prova il destro a giro. Palla fuori.

31' Angolo di De Tommaso per Laneve che cede a Palazzo. Il suo rasoterra respinto da Fortunato termina sui piedi di Birtolo che insacca ma l'arbitro annulla per fuorigioco.

33' Ancora Laneve sulla corsia destra per Birtolo che si incunea in area e prova il destro respinto in tuffo da Fortunato.

37' GOL DEL MARTINA. Ancora una volta De Tommaso lancia centralmente Birtolo con un rasoterra che elude il fuorigioco avversario. Lunga corsa in solitario per l'avanti locale che batte Fortunato in uscita.

41' Altra azione di Laneve che prova a sorprendere Fortunato sul suo palo. L'estremo cicca l'intervento di manda in angolo.

44' Altro gol sprecato dal Martina con De Tommaso che manda alto a due passi dalla porta dopo un velo di Laneve e un tentativo di Palazzo respinto da Fortunato.

45' Tenzone ci prova direttamente da punizione dal limite dell'area. Micoli in presa alta blocca senza problemi.

46' Termina la prima frazione di gioco nella quale il Martina ha dominato in lungo e in largo segnando due reti, sfiorandone almeno altre quattro, cogliendo due pali e non concedendo alla capolista Mola neanche un tiro in porta.

Secondo tempo

1' Riprende la gara. Nessun cambio nelle due formazioni.

3' Il Mola si dimostra più vivo e intraprendente nelle prime fasi ma il Martina tiene bene in difesa rischiando poco e nulla.

8' I biancoazzurri non affondano il colpo affidandosi alle ripartenze. Mola che alza il suo baricentro puntando sulla corsa ma risultando poco pericoloso.

9' Ottima azione personale di Fraschini sulla sinistra che evita tre avversari cedendo a Tenzone. Il suo destro a giro dal limite termina di poco a lato.

12' Punizione di De Tommaso dalla tre quarti destra. Tocco di petto in area piccola di Carlucci che manda out di poco.

13' Primo cambio per gli ospiti: Carusi in campo per Ferrino.

16' Azione avvolgente del Martina con De Tommaso che lancia Terrafino sulla sinistra. Il cross è deviato da Birtolo per l'accorrente Laneve che prova il tap-in ravvicinato preda di Fortunato.

17' Punizione di Tenzone dal limite. Destro a giro di poco alto sul montante della porta locale.

21' Punizione dalla tre quarti di Tenzone che scodella in area una pala velenosa sulla quale Micoli si fa trovare pronto in presa alta.

24' Punizione di De Tommaso, batti e ribatti in area che favorisce l'inserimento di Carlucci. Il suo diagonale rasoterra si spegne di poco fuori.

29' Il Martina alza il suo baricentro gestendo palla e allentando la morsa, infruttuosa, del Mola.

31' De Tommaso si guadagna una punizione dal limite atterrato da Iurlo (ammonito). Destro a girare che termina di pochissimo a lato. 

34' Destro di prima intenzione di Tenzone dai trenta metri. Parabola insidiosa che termina out di poco.

35' Mola a trazione anteriore con Mitrano in campo per Corti. Il Martina non ha ancora effettuato cambi.

38' Primo cambio per i locali a 7 minuti dal termine: Lisi per Laneve.

39' GOL DELLA VIGOR MOLES. Su un'ottima risposta di Micoli Pascullo atterra Bux. Rigore concesso dal direttore di gara è realizzato da Tenzone.

42' Secondo giallo per Iurlo. Mola resta in dieci uomini.

44' Ristabilita la parità numerica: Carlucci colpisce senza particolare cattiveria un avversario a gioco fermo. Secondo giallo ed espulsione anche per lui.

45' Il direttore di gara concede 4 minuti di recupero. Nel Martina in campo Gaveglia per De Tommaso.

49' Ultimi assalti a vuoto del Mola, il Martina vince lo scontro diretto al vertice dominando la prima frazione ma tirando il freno nella ripresa. Vittoria che accorcia la classifica e avvicina i biancoazzurri alla vetta.

 

Campionato Prima Categoria gir. B – 7^ giornata di andata (Domenica 06/11/2016) – Martina Franca, stadio comunale 'Pergolo'.

MARTINA - VIGOR MOLES 2-1

Reti: 14'pt Laneve (Ma), 37'pt Birtolo (Ma), 39'st Tenzone (rig, Mo)

MARTINA: Micoli, Terrafino, Carlucci, Laera, Vinci, Pascullo, Palazzo, Calicchio, Birtolo, De Tommaso 44'st Gaveglia), Laneve (38'st Lisi). A disp.: Costantino, Rito, Mastronardi, Massafra, Diwouta. All.: Gidiuli.

VIGOR MOLES: Fortunato, Ferrino (13'st Carusi), Canniello, Iurlo, Fieroni, Battista (23'st Casulli), Pascalicchio, Corti (35'st Mitrano), Bux, Tenzone, Fraschini. A disp.: Ruggeri, Rattile, Russo, Ventura. All.: Narraccio.

Arbitro: Domenico Piciaccia di Barletta.

Ammoniti: De Tommaso (Ma), Corti (Mo), Battista (Mo), Tenzone (Mo), Laera (Ma), Iurlo (Mo), Pascullo (Ma)

Espulsi: 42'st Iurlo per doppia ammonizione, 44'st Carlucci per doppia ammonizione.

Angoli: 5-3

Recupero: 1' pt, 4' st.

Note: Spettatori 800 circa di cui circa 30 provenienti da Mola. 

©Blunote.it – RIPRODUZIONE RISERVATA