CRONACA

Ex Ilva: Battista, ‘Aumentano malati leucemia, altro che passerella’

Comunicato stampa
24.06.2019 19:18

Massimo Battista, consigliere comunale di Taranto - Foto Taranto Buonasera

Abbiamo assistito anche oggi all'ennesima passerella e ai soliti annunci di Ministri ed "ex disoccupati" che in linea con le sfilate dei governi precedenti PD o PDL con a capo i vari: Clini, Galletti, Calenda e Renzi, hanno confermato che quella fabbrica deve continuare a produrre e che le bonifiche devono essere effettuate con un passo più spedito. Vorrei ricordare Al Ministro dello sviluppo economico che nessun bonifica si potrà mai fare con gli impianti in marcia, chi dice il contrario continua a mentire. Inoltre vorrei ricordare a tutti i tarantini che oggi il Ministro della Salute Grillo ha dichiarato, in conferenza stampa, che sono aumentati i casi di leucemia per la fascia di età 0/19 anni dati che saranno resi pubblici il 5 Luglio. Paradossale poi l'assenza del Ministro delle infrastrutture Toninelli, in una città che ha carenze infrastrutturali gravissime di che riconversione parliamo? Dal porto all'aeroporto, passando per autostrada ferma a Massafra. Durante tutte le campagne elettorali del movimento 5 stelle lo slogan ripetuto in tutte le piazze e in tutte le vie cittadine di Taranto  era chiusura e riconversione dello stabilimento ex Ilva, portato avanti da tutti i big come Di Maio, Beppe Grillo, Di Battista, Lezzi, Laricchia, europarlamentari compresi. Oggi il capo politico del Movimento ha testualmente detto "Io voglio che questo stabilimento vada avanti e che vada avanti con Arcelor/Mittal". Purtroppo anche questa volta è stato fumo negli occhi, ma sono certo che questo Governo avrà vita breve e tanti miracolati torneranno a casa. Unica strada percorribile: smantellamento, bonifiche e decontaminazione del rottame, perché quando Mittal andrà via saranno dolori di pancia per chi ostinatamente ha voluto portare avanti la logica del profitto a discapito della salute dei tarantini.

Eventi: Marco Osky Togni arriva in Puglia e fa tappa a Mottola
Basket: L’Ad Maiora Taranto festeggia anche con le piccole atlete